IL GINECOLOGO PETRELLA RADIATO DALL’ALBO DEI MEDICI

Il ginecologo originario di Pratola Peligna, Roberto Petrella, noto per le sue posizioni critiche in particolare sul vaccino anti Papillomavius Hpv è stato radiato dall’albo dell’ordine dei medici di Teramo. A renderlo noto sui social è stato lo stesso Petrella, il quale ha confermato che il provvedimento dell’ordine professionale è diventato definitivo. “Non mi hanno voluto far parlare – si era difeso Petrella – per ripetere le stesse cose che avevo detto al presidente dell’Ordine dei medici di Teramo in passato” e sulle quali “avevo fornito una ricca documentazione. L’unica mia colpa – si è difeso Petrella – è quella di aver consultato testi acquistabili in ogni libreria e aver consolidato concetti utili all’informazione. Non esiste radiazione – conclude – se esiste la verità scientifica”. Il ginecologo pratolano, che nel gennaio 2022 era stato arrestato per le cure alternative  ordinate a un paziente Covid poi deceduto, ha annuncia di voler fare ricorso contro la decisione dell’ordine dei medici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *