NUOVO COLPO ALLA DROGA, SEQUESTRATI OLTRE 500 GRAMMI DI COCAINA

Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri del nucleo investigativo dell’Aquila hanno inflitto un duro colpo al traffico di stupefacenti nella zona della Marsica, sequestrando oltre mezzo chilo di cocaina a un 42enne fermato a bordo di un’auto all’uscita del casello autostradale di Magliano dei Marsi.

Il sequestro rappresenta un significativo blocco agli interessi dei trafficanti, che avrebbero potuto incassare fino a 90mila euro dallo spaccio della droga. Questo senza considerare il possibile “taglio” che avrebbe aumentato ulteriormente il volume e il profitto.

Solo pochi giorni fa, sempre nei dintorni dell’Aquila, erano stati sequestrati oltre 4 chilogrammi di hashish e cocaina, con cinque persone indagate. Inoltre, altre operazioni sono state condotte nelle scuole superiori e nei luoghi di aggregazione giovanile di Sulmona e Pratola Peligna, con il recupero di piccole quantità di droga e segnalazioni alle autorità competenti.

Questa volta, il 42enne della provincia di Pescara è stato bloccato e perquisito, trovando diversi involucri contenenti la cocaina. Dopo i test, è stato immediatamente arrestato con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Attualmente è detenuto presso il carcere di Avezzano in attesa della convalida dell’arresto da parte del giudice competente, su richiesta del pubblico ministero presso la procura della Repubblica di Avezzano, che coordina le indagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *