FURTI A RAFFICA NELLA NOTTE A POPOLI: BARACCHE E CASE DI CAMPAGNA DEVASTATE

Una notte di preoccupazione ha colpito la tranquilla comunità di Popoli Terme, dove un gruppo di vandali-ladri  ha seminato il caos rubando attrezzi agricoli, distruggendo tutto quello che si sono trovati di fronte e causando danni ingenti agli elettrodomestici e agli arredamenti delle casette a servizio delle campagne. Secondo le prime ricostruzioni fatte dai carabinieri intervenuti sul posto, i malviventi avrebbero agito andando a colpo sicuro entrando in azione attorno alle 4 del mattino. Nell’incursione che ha visto nel mirino una decina di strutture, i ladri hanno portato via attrezzi agricoli, utensili e altre cose, ma anche cibi e bevande che hanno trovato nel frigorifero e nelle credenze: birra, vino e liquori.

Uno degli aspetti più allarmanti di questa serie di furti è stato il fatto che i ladri avrebbero rubato attrezzi nuovi di zecca, appena acquistati dagli agricoltori nei negozi della zona.  Un particolare che evidenzia una pianificazione precisa e una conoscenza dei movimenti e delle abitudini degli agricoltori presi di mira. I danni complessivi sono ancora da quantificare con precisione, ma la stima si aggira a qualche decina di migliaia di euro. Tuttavia, non tutti sembrano aver sporto denuncia. Sul caso, come detto, stanno indagando i carabinieri di Popoli Terme. L’auspicio è che attraverso le testimonianze degli agricoltori, i carabinieri possano arrivare a individuare e arrestare i responsabili di questo atto vandalico. In un momento già difficile per molte famiglie e imprese già duramente colpite dalla pandemia e dalle sue conseguenze economiche, questa ondata di furti rappresenta un duro colpo per la comunità di Popoli Terme. Già nel recente passato alcuni agricoltori erano stati presi di mira. Alla luce dell’ultimo raid tutti i residenti del piano peep dove abitano la maggior parte degli agricoltori, è stato chiesto il potenziamento dei controlli da parte delle forze dell’ordine in una zona da troppo tempo lasciata in balia di se stessa.

One thought on “FURTI A RAFFICA NELLA NOTTE A POPOLI: BARACCHE E CASE DI CAMPAGNA DEVASTATE

  • L’importante è che le polizie locali pensino ai furbetti della Ztl.

I commenti sono chiusi