BNL SULMONA, SPORTELLO CASSA ADDIO: A MAGGIO LA CHIUSURA

La chiusura degli sportelli bancari non si ferma ed investe anche la città di Sulmona. Il prossimo 6 maggio chiuderà, infatti, lo sportello per il servizio cassa della Bnl di via Antonio De Nino. E’ un’altra brutta notizia per il territorio che continua, purtroppo, il processo di desertificazione. L’istituto di credito, presente nel capoluogo peligno dal 1940, è sempre stato un punto di riferimento per i più importanti insediamenti produttivi, tra i quali il gruppo Fiat Magneti Marelli, dove la Bnl era presente con un’agenzia fisica e due sportelli bancomat sin dagli anni Settanta. Punto di riferimento, inoltre, per le forze dell’ordine e per tutti i dipendenti ministeriali con i quali la banca ha effettuato convenzioni agevolate a livello nazionale. Il problema più grande della chiusura dell’unico sportello di cassa rimasto, sarà per le persone anziane e poco avvezze alle novità informatiche. Alcuni clienti manifestano il proprio disappunto perché l’annuncio della chiusura sarebbe stato fatto con anonimo avviso, esposto all’ingresso dell’agenzia e senza alcuna comunicazione formale alle migliaia di utenti presenti sul territorio. Inoltre viene segnalato che, al contrario di altri istituti di credito, il bancomat posto all’esterno non presenta un’area dove svolgere operazioni in totale sicurezza e non offre tutte le funzionalità di cassa, mentre quello all’interno è utilizzabile solo nelle fasce di apertura dell’agenzia, con chiare ripercussioni sull’operatività legate al vincolo degli orari della Ztl nel centro storico di Sulmona.

One thought on “BNL SULMONA, SPORTELLO CASSA ADDIO: A MAGGIO LA CHIUSURA

  • Chiuso sportello, chiuso il conto. Equazione facile facile.

I commenti sono chiusi