IL COMUNE ADOTTA BIAGIO, PRIMO CANE DI COMUNITÀ A CAMPO DI GIOVE

Il pastore abruzzese che da diversi mesi viveva libero a Campo di Giove ha trovato una grande famiglia, è diventato ufficialmente “cane di comunità”, di proprietà del Comune di Campo di Giove e il suo nome è Biagio. “Come Amministrazione abbiamo scelto di accogliere e tutelare questo bellissimo esemplare di pastore abruzzese , simbolo del nostro territorio, nell’ottica di un paese sempre più dog-friendly!”, recita la nota del Comune. “Biagio è un cane equilibrato, ben socializzato e ha tutti i requisiti per poter vivere in paese, sorvegliato e accudito dai volontari, che gli offrono cibo, cure e riparo”. “Tuttavia, nel rispetto della sua natura di animale e a tutela della sicurezza delle persone, raccomandiamo a tutti i cittadini e gli amici turisti di seguire semplici regole di buon comportamento e di buon senso, evitando di avvicinare il cane per dargli da mangiare, per giocare o per fargli carezze indesiderate soprattutto sulla testa”, continua l’amministrazione comunale dando indicazioni sulla sua educazione mettendo in guardia grandi e bambini. Il sindaco, Michele Di Gesualdo e l’amministrazione comunale inoltre hanno ringraziato la Dott.ssa Virginia della Farmacia Cercone, Natalia Villani, Adolfo Romano della Scuola Cinofila Can Sapevolmente e tutte le persone che in diversi modi si sono interessate alla salute e al benessere del “cane di comunità” e che contribuiranno curando la serena convivenza di Biagio con la sua nuova grande famiglia che è Campo di Giove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *