PRATOLA, COPPIA SVEDESE ACQUISTA LA CASA A 1 EURO

Sono svedesi e hanno deciso di investire nella cittadina di Pratola Peligna, aderendo al progetto del comune e acquistando la casa ad 1 euro. Il progetto portato avanti dal piccolo centro peligno prende sempre più piede. Oggi è stato sottoscritto l’ultimo contratto con una coppia svedese. Altri sei atti saranno suggellati nel mese di aprile. L’obiettivo – ricordano dal comune pratolano – è quello di recuperare e rilanciare il borgo medievale, dando nuovo vita alle abitazioni disabitate nel centro storico. Dal 2021 ad oggi sono stati 16 gli atti sottoscritti dal Comune a firma del sindaco, Antonella Di Nino e l’assessore comunale, Paolo Di Bacco, che coniò l’iniziativa per il recupero del patrimonio immobiliare disabitato. Il Comune aveva chiamato a raccolta i proprietari delle abitazioni che sono state messe a disposizione per l’acquisizione. Non appena un acquirente mostra interesse per una delle case disponibili ha due mesi di tempo per sottoscrivere il contratto e poi ulteriori sei mesi per la presentazione del progetto di riqualificazione che dovrà essere realizzato entro quattro anni. Tra gli acquirenti, negli anni, ci sono stati anche danesi, svedesi e perfino una donna argentina. L’acquirente interessato non deve fare altro che presentare la propria proposta per fare in modo che l’abitazione venga tolta dalla vendita e avviare l’iter per l’acquisto. Grazie ai tanti incentivi statali, attualmente in vigore, gli acquirenti riescono a rimetterle a nuovo con poche migliaia di euro e ad avere una casa in centro completamente ristrutturata.