IL VESCOVO SOSPENDE DON DANIEL

Il vescovo di Sulmona-Valva, Michele Fusco, ha sospeso dall’esercizio del ministero sacerdotale don Daniel Cardenas, risultato positivo alla cocaina la scorsa domenica dopo un incidente sulla statale. “Per tutelare la buona fama di don Daniel Arturo Cardenas, per verificare la fondatezza delle informazioni pubblicate sulla stampa e per il bene della comunità parrocchiale di Rivisondoli e della chiesa diocesana, don Daniel è sospeso temporaneamente dal servizio del ministero sacerdotale dal 16 marzo 2024”, fa sapere il vescovo Fusco. Il sacerdote ieri si era difeso tramite il suo legale, Gerardo Marrocco, sostenendo di non aver mai assunto volontariamente la sostanza stupefacente ma di averla ingerita per errore. Oggi il provvedimento del vescovo.