CADE DA UNA SCALINATA, MUORE 74ENNE DI PRATOLA PELIGNA

Muore in ospedale dopo la caduta dalla scalinata del quartiere. Benedetto Di Mattia, 74enne di Pratola Peligna, è deceduto questa mattina nel reparto di anestesia e rianimazione dell’ospedale di Sulmona. L’uomo era caduto accidentalmente nella scalinata del quartiere pratolano di San Lorenzo, mentre stava passeggiando. Giunta sul posto l’ambulanza del 118, l’uomo era stato trasferito d’urgenza nel pronto soccorso per essere sottoposto ad un lungo intervento chirurgico molto delicato a causa di un trauma renale. Al termine dell’operazione, il 74enne era stato intubato e ricoverato in rianimazione. Ma qui il suo cuore, in meno di 48 ore, ha smesso di battere. Sulla vicenda si sono svolti gli accertamenti di polizia e della Procura della Repubblica che ha deciso di rilasciare il nulla osta per la celebrazione dei funerali in quanto la morte è da attribuire alla fatalità. La camera ardente è stata allestita nella casa funeraria Iacobucci, mentre i funerali si svolgeranno domani, alle 15, nel Santuario di Maria Santissima della Libera a Pratola Peligna.