ANZIANA TROVATA MORTA IN CASA

Non rispondeva al telefono né ai vicini né ai familiari e quando sono intervenuti i vigili del fuoco, per lei non c’era più niente da fare.  Si tratta di Lucia Sannoner, 94 anni residente a Campo di Giove, che è stata trovata senza vita nel pomeriggio di ieri, nella sua abitazione del piccolo centro. L’anziana, che viveva sola in casa e aveva parenti che risiedono a Roma, secondo il medico legale intervenuto sul posto, era morta da due giorni. Da un paio di giorni non si era vista in paese e nessuno era riuscito a mettersi in contatto con lei. Per questo uno dei vicini di casa, dopo aver scavalcato la recinzione e aver bussato senza esito alla porta della 94enne, ha dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Sulmona, i quali dopo aver aperto la porta, l’hanno trovata priva di vita. Per gli accertamenti di rito sono intervenuti i carabinieri.

L’anziana, colta da un malore, non è riuscita ad alzarsi dal divano e a chiedere aiuto. Dalla ricognizione cadaverica è emerso che la morte è riconducibile a cause naturali tanto che il magistrato di turno della Procura di Sulmona ha rilasciato il nulla osta per la celebrazione del funerale.