NUOTO PARALIMPICO, A SULMONA I CAMPIONATI INTERREGIONALI: 100 ATLETI IN GARA

Domenica prossima, 25 febbraio, a Sulmona sono in programma i campionati interregionali di nuoto paralimpico Finp e Fisdir. Appuntamento alla piscina comunale dell’Incoronata del Centro Sportivo Sulmona, attualmente gestito dalla Roma Nuoto che mette a disposizione la struttura in considerazione del grande lavoro inclusivo che viene svolto dall’Asd Nuoto Disabili Sulmona, grazie alla presidente Patrizia Ruffini, coadiuvata da tutto il suo entourage. Un appuntamento chiave per le società che vorranno qualificarsi ai campionati nazionali assoluti e promo. Tra le squadre abruzzesi che parteciperanno ci sono la Rosetana Nuoto, l’Effegiquadro, l’Orione Pescara, Vita e Sport Chieti e Nuoto Disabili Sulmona. L’evento, che assume una valenza importante nel centro sud Italia, vedra’ la partecipazione anche di società provenienti da Marche, Molise, Lazio e Campania. Il programma prevede le fasi di riscaldamento pre-gara dalle 14.30 alle 15, e fino alle 19 lo svolgimento di tutte le gare con la partecipazione di circa 100 atleti paralimpici. “Ancora una volta la città di Sulmona ospita un importante evento di sport, accogliendo centinaia di atleti, provenienti dall’Italia centro-meridionale”, afferma l’assessore allo sport Elio Accardo, “e’ un grande onore per la nostra città, che attraverso questi eventi rafforza la sua vocazione anche nel campo del turismo sportivo”, conclude.