OTTAVIANI VOLA “ALTO”: 1,84 E PRIMO POSTO NELLA GRADUATORIA STAGIONALE

Prestazione straordinaria del sulmonese Daniele Ottaviani, dell’Amatori Atletica Serafini, classe 2010, che nel salto in alto ha superato la misura di 1,84, migliorandosi in un solo colpo di 5 centimetri. Il risultato di elevato profilo e di interessanti prospettive tecniche, è stato ottenuto ieri a Napoli, al meeting Promoindoor. Ottaviani ha superato la misura di 1,84 metri, che lo colloca al primo posto della graduatoria italiana stagionale di categoria. Il giovane atleta sulmonese è entrato in gara alla misura di 1,62, superando successivamente, senza un errore, 1,68, 1,72, 1,76, 1,80, che costituiva già primato personale ritoccato di 1 centimetro. E’ passato poi alla quota di 1,84, superata al secondo tentativo. Non pago di questo primato personale, ha poi tentato 1,86, ma senza esito. Mai un atleta abruzzese al primo anno di categoria Cadetti aveva superato una simile misura. La migliore era fino a questo momento l’1,80 di Giorgio Florindi (Aterno Pescara) risalente al 1988. Nella stessa gara era presente il compagno di squadra Lorenzo Sito, secondo con la misura di 1,68.

One thought on “OTTAVIANI VOLA “ALTO”: 1,84 E PRIMO POSTO NELLA GRADUATORIA STAGIONALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *