TROPPO TERAMO: OVIDIANA SCONFITTA PER 4-0

L’Ovidiana Sulmona viene travolta dal Teramo al Bonolis per 4-0. I padroni di casa riscattano il ko nel derby con il Giulianova, mentre la squadra di Mecomonaco, che veniva da tre vittorie consecutive, ha disputato un bel primo tempo, conclusosi comunque con il doppio vantaggio dei teramani. Sulmona senza lo squalificato Martin Blanco, autore di 14 gol in stagione. Nel Teramo Pomante deve fare a meno di Pepe e Antonelli indisponibili. Dos Santos parte dalla panchina, con Santirocco dal primo minuto al centro dell’attacco. Sulmona seguito da una cinquantina di tifosi, assiepati nel settore ospiti. Il Teramo si rende subito pericoloso. All’8’ Esposito dopo una bella combinazione con Tourè conclude a rete, ma è attento D’Egidio. All’11’, su un’azione simile, è sempre Tourè a trovare Santirocco. Il suo tiro sottomisura è però fuori bersaglio. Al 13’ Di Gianfelice è costretto ad uscire per infortunio, al suo posto Valente. Il Teramo passa al 17’ con Tourè, che raccoglie un traversone dalla sinistra di Esposito e di testa batte D’Egidio. Subito lo svantaggio, il Sulmona si scuote. Tiro da fuori di Palestini che coglie il palo al 28’. Al 41’ arriva il raddoppio del Teramo. Errore della retroguardia ovidiana, Ferraioli mette al centro e Tourè ben appostato conclude da distanza ravvicinata firmando il 2-0. In chiusura di primo tempo è Santirocco a rendersi pericoloso: tiro sul primo palo respinto da D’Egidio. Nella ripresa al 3’ combinazione Ferraioli-Tourè. L’attaccante conclude e D’Egidio respinge come può. Il Teramo continua a spingere. Al 13’ Santirocco sfrutta un assist di Sanseverino e ben appostato in area realizza il 3-0. Risultato in cassaforte e Sulmona incapace di reagire. C’è ancora tempo per il 4-0, firmato da Rei appena entrato al 37’: doppio passo ad eludere il diretto avversario e rasoterra all’angolino. Vince il Teramo che allunga nei confronti del Giulianova in classifica, riportando a +8 il divario, mentre l’Ovidiana Sulmona nonostante il passo falso resta fuori dalla zona play out.

CITTA’ DI TERAMO: Negro, Furlan, Cipolletti, Cangemi (41’st Scipioni); Cutilli, Ferraioli, Esposito (20’st Massarotti), Sanseverino (27’st Vanzan); Tourè (35’st Rei), D’Egidio; Santirocco (32’st Dos Santos). A disposizione: Di Donato, Palmentieri, Damiani, Mercado. Allenatore: Pomante.
OVIDIANA SULMONA: D’Egidio, Puglielli R., Cantarini, Di Gianfelice (13’pt Valente), Bozzolini (17’st Del Gizzi), Mastrilli (7’st Pelino); Palestini, Mecomonaco, Gentile (15’st Presutti); Blanco, Braghini (25’st Kalnins). A disposizione: Puglielli C., Di Nino, Di Ciccio, Balassone. Allenatore: Mecomonaco.

Arbitro: Diella di Vasto.
Reti: 17’ e 41′ pt Tourè, 13’ st Santirocco, 36’st Rei.
Note: ammoniti Mastrilli, Cantarini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *