IL SANTUARIO DELLA MADONNA DELLA LIBERA DIVENTA AREA CARDIO PROTETTA

di Giuseppe Solarino – Il Santuario della Madonna della Libera di Pratola Peligna diventa un’area cardio protetta. Infatti è stato installato un defibrillatore salvavita di ultima generazione all’ingresso laterale del Santuario. Il progetto, nato dall’iniziativa del Comitato Festeggiamenti Maria SS della Libera 2023, presieduto da Luciano Visconti, è stato realizzato grazie ad una donazione della BCC di Pratola Peligna. Con l’installazione del defibrillatore ci si ripromette anche l’obiettivo di diffondere la cultura della prevenzione per sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della rianimazione di primo soccorso, in molti casi decisiva, per la quale il defibrillatore rappresenta un dispositivo essenziale in grado di salvare una vita in caso di arresto cardiaco. Il defibrillatore è disponibile anche per le emergenze nelle strade e nelle piazze circostanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *