BILANCIO PREVISIONE RIVISONDOLI, IL TAR RESPINGE IL RICORSO PER L’ANNULLAMENTO

Sette cittadini di Rivisondoli avevano presentato un ricorso per ottenere l’annullamento della delibera di approvazione del bilancio di previsione 2023/2025 del Comune altosangrino, ma il Tar Abruzzo ha rigettato l’istanza perché si tratta di “ricorso inammissibile per carenza di legittimazione a ricorrere”. In pratica, non è configurabile la legittimazione dei cittadini residenti, aventi diritto di voto, ad impugnare la delibera consiliare, “legittimazione che sussiste solo in capo ai consiglieri comunali che facciano valere una lesione delle prerogative del proprio ufficio”. Questa la motivazione del Tar. I cittadini che avevano promosso l’azione legale sono stati condannati al pagamento di 3 mila euro di spese di lite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *