CONSIGLIO REGIONALE, L’8 FEBBRAIO ULTIMA SEDUTA DELLA LEGISLATURA

E’ stato convocato per giovedì 8 febbraio alle 11, nell’aula consiliare Sandro Spagnoli di Palazzo dell’Emiciclo all’Aquila, l’ultimo consiglio regionale della legislatura. Poi ci sarà lo scioglimento e, dopo le elezioni del 10 marzo, verrà eletta la nuova assise civica regionale. All’ordine del giorno due progetti di legge: “Disciplina concernente l’esercizio delle funzioni amministrative in materia di persone giuridiche private, ai sensi dell’art. 14 del D.P.R. n. 616 del 24 luglio 1977. Abrogazione L.R. n. 6/1991 e L.R. 13/2005” e “Interventi di sostegno alle città murate e alle fortificazioni della Regione Abruzzo”. Saranno esaminati anche i provvedimenti amministrativi “Programma Triennale della Viabilità Regionale 2008-2010. Intervento n. 3 inserito nella Tab. C1, Provincia di Chieti, annualità 2010, di importo pari a 1.000.000 di euro” e “Approvazione Bilancio di Previsione 2024-2026 dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile”. Infine, l’assemblea legislativa discuterà le risoluzioni “Campagna di monitoraggio a mezzo di riscontro diagnostico nei casi di morte improvvisa verificatisi in territorio regionale” e “Ulteriori misure urgenti per contrastare lo spopolamento dei piccoli comuni di montagna ricadenti nei parchi abruzzesi”.