E’ MORTO ENZO MOSCA, IL PRESEPE ARTISTICO SUO LASCITO ALLA CITTA’

Un artigiano ma soprattutto un artista dalle capacità straordinarie. Questo è stato Enzo Mosca, sulmonese, originario del Borgo Pacentrano, che si è spento stamattina, all’età di 94 anni, nell’ospedale di Sulmona. E’ opera delle sue mani e della sua intelligenza creativa il presepe artistico, ora custodito nei locali del Polo Museale, che rappresenta la vita che in tempi ormai lontani animava i borghi della città. Tutto raffigurato in oltre un migliaio di personaggi, cesellati a mano, riprodotti con certosina pazienza, uno per uno. E poi gli edifici e le case modeste di quel tempo, addirittura raffigurate al loro interno, con i loro arredi. Insomma una riproduzione ricca, meticolosa, particolareggiata di persone e cose di quel tempo. Come pure è sua opera, di eccezionale abilità, la riproduzione di antiche mappe della città di Sulmona e del sigillo di Re Ladislao, primario emblema del capoluogo peligno. E’ eredità preziosa e irripetibile quella che Enzo Mosca, con le sue doti di artista genuino, lascia alla città. In questo prezioso lascito resta una traccia indelebile della sua passione e del suo amore alla città, che di lui faranno memoria per sempre. Tanti i messaggi di cordoglio giunti ai familiari tra cui quello del sindaco Gianfranco Di Piero: “Esprimo cordoglio ai familiari per la scomparsa dell’artista Enzo Mosca che oggi ci ha. La sua memoria resterà scolpita nel suggestivo artistico presepe, espressione della vita che un tempo ormai lontano animava i borghi cittadini. Anche sua è la riproduzione della mappa di Sulmona e di alcuni suoi monumenti simbolo. Tutti frutti di una magistrale abilità artistica e testimonianza viva del suo grande amore per Sulmona e per la sua storia. Un patrimonio d’arte e di immenso valore culturale, eredità di Enzo Mosca, un sulmonese che ha amato immensamente la nostra Città”.
I funerali si terranno lunedì 29 gennaio alle ore 11 nella chiesa di San Filippo Neri. La camera ardente è allestita nella casa funeraria Caliendo – Celestial che osserva il seguente orario: 9 – 19.