VALANGA SUL SIRENTE, MORTO ESCURSIONISTA 45ENNE

Tragedia sulla neve. E’ morto l’escursionista 45enne travolto dalla valanga sul Sirente questo pomeriggio. Luca Nunzi, aquilano, è stato travolto circa alle ore 16 da una slavina in località Monte Maioli sul Sirente nella zona del comune di Secinaro. La vittima era in compagnia di altri quattro escursionisti, tutti aquilani, che sono stati recuperati nel tardo pomeriggio dal Soccorso alpino. Sono illesi anche se comprensibilmente spaventati. Gli operatori del servizio 118 li stanno trattando sul posto e stanno valutando se occorre un accesso in ospedale solo a titolo precauzionale. “Sto bene ma sono spaventato. Non potevamo fare nulla”, racconta uno degli escursionisti.

La chiamata di soccorso è giunta dai compagni di gita della vittima alla centrale operativa 118 L’Aquila che ha subito inviato sul posto l’Elisoccorso. Il Tecnico del CNSAS presente a bordo, una volta verricellato sul punto ha individuato subito il travolto ma purtroppo le condizioni sono apparse da subito critiche ed il medico presente a bordo dell’elicottero, non ha potuto far altro che constatare il decesso.