IL COMUNE DI SCANNO ATTIVA “IL GIORNO DEL CITTADINO”

di Giuseppe Solarino – Con l’inizio del nuovo anno il Comune di Scanno attiva “Il Giorno del Cittadino”. L’iniziativa, volta a ridurre la distanza tra l’ente e la cittadinanza, è uno degli impegni assunti dal sindaco, Giovanni Mastrogiovanni, e dall’amministrazione comunale che, in virtù dei principi di trasparenza, partecipazione e inclusione, fissano un giorno alla settimana per ascoltare i cittadini. Pertanto, a partire dal prossimo 12 gennaio, ogni venerdì dalle ore 17,00 alle ore 19,00  nella sede comunale di viale Degli Alpini, un amministratore sarà a disposizione per rispondere alle esigenze della comunità. Si tratta di un’opportunità per coinvolgere i cittadini alla vita pubblica con un contatto diretto, accogliendo nella Casa comunale e interagendo di persona, ascoltandone necessità, richieste,  problematiche, segnalazioni o  proposte, al fine di rendere migliore la vita. L’iniziativa non prevede prenotazione, basta recarsi nella sede del Comune all’orario stabilito.

One thought on “IL COMUNE DI SCANNO ATTIVA “IL GIORNO DEL CITTADINO”

  • Chissà se Sulmona copierà questa iniziativa alquanto innovativa.
    Temo però che la distanza con le istituzioni sia ormai compromessa.
    Mi piacerebbe sapere chi si prenderà le responsabilità delle eventuali mancanze e problematiche, per non dire mancate speranze.

I commenti sono chiusi.