DAL COMUNE DI POPOLI L’ULTIMA PUGNALATA A CESARE …

di Luigi Liberatore – Furono 24, dice la storia, le pugnalate  inferte a Giulio Cesare da Cassio, da Marco e Decimo Bruto. Una in più o una in meno non avrebbe mutato il corso della vita dell’imperatore. Furono 24, confermano gli storici. Noi dobbiamo rivedere questa vicenda perché ho l’impressione che sono state 25, in quanto dobbiamo sommare a quelle cruente del 15 marzo 44 avanti Cristo, quella postuma riservata al grande generale romano dai “senatores” del comune di Popoli Terme. È un affronto al buon senso e alla sensibilità storico-popolare l’intenzione del sindaco e della Giunta comunale di rimuovere la intitolazione del ponte Giulio Cesare di Popoli per dedicare quel tratto ad Augusto Pomidori.

POPOLI, PONTE GIULIO CESARE

Senza offesa per la memoria del chirurgo, che se avesse potuto intervenire nella faccenda avrebbe sicuramente scartato questa ipotesi. Ha fatto bene l’associazione “Luci su popoli” ad intervenire sulla questione invitando l’amministrazione comunale a mettere da parte quella soluzione, magari intitolando al “padre” della chirurgia dell’ospedale di Popoli un’altra strada. Non senza dare una rinfrescata di storia agli amministratori, sindaco e Giunta compresi. La memoria del passato, giusto per fare una modesta osservazione, non può essere sotterrata da ricordi sopravvenuti e di attualità, perché se dovesse passare questo principio dovrebbero scomparire dalla onomastica i grandi del passato. Facciamo che restino 24 le pugnalate date all’imperatore romano, ma ridiamo a Cesare quello che è di Cesare, senza mischiare storia con l’attualità. Si dice che l’ultima coltellata arrivi sempre dall’amico-traditore, il quale però, non passerà mai alla storia.

2 commenti su “DAL COMUNE DI POPOLI L’ULTIMA PUGNALATA A CESARE …

  • il giornalista è sempre attento ai cambiamenti(o eliminazione) delle denominazioni delle strade..o delle targhe,anche quella a Sulmona, piazza venti settembre, per una vecchia pubblicità incastonata sul muro del noto negozio di abbigliamento : “Riccardo Pacifico”, ma ha tutta questa importanza disquisire su tali problemi..?

  • Considerata la revisione della storia delle Foibe che ha definitivamente accertata la connivenza del segretario del PCI Palmiro Togliatti perché non proporre il cambio di denominazione della strada a lui intestata?
    Chiedo per un amico!

    2
    2

I commenti sono chiusi.