VILLALAGO FUTSAL IN ZONA PLAY OFF

di Giuseppe Solarino – Pronto riscatto del Villalago Futsal che, al termine di un incontro equilibrato, si impone sul CUS L’Aquila per 5 a 4. La compagine Villalaghese ha saputo reagire alla brutta battuta d’arresto dell’incontro precedente contro la Lettese mostrando delle buone trame di gioco e, soprattutto, concretizzandole. La vittoria dei padroni di casa assume maggior valore viste le tante assenze tra le proprie fila a causa di squalifiche ed infortuni. Su tutti si sono distinti i fratelli Manuel e Nicolas Di Natale artefici rispettivamente della 1° e delle successive 4 marcature che hanno dato la vittoria alla squadra villalaghese. La partita inizia con i padroni di casa che si spingono in avanti sfiorando per un paio di volte la segnatura. Le spinte offensive del Villalago vengono premiate con la concessione di un rigore per il fallo su Damiano Del Vecchio dell’estremo difensore del CUS L’Aquila che viene ammonito. La massima punizione viene calciata dal capitano Manuel Di Natale, rientrato dopo un turno di squalifica, che segna portando in vantaggio i suoi. Il CUS L’Aquila perviene al pareggio, pochi minuti dopo, con un bel tiro Sivitelli, e poi si porta in vantaggio con la rete di Falancia. La prima frazione di gioco si chiude con gli ospiti in vantaggio per 2-1. All’inizio del secondo tempo il Villalago ottiene il pareggio con un tiro forte e ben indirizzato del bomber Nicolas Di Natale su cui il portiere aquilano non può far nulla. Gli ospiti si portano in avanti e costringono il portiere del Villalago, Josè al fallo da ammonizione. Sulla punizione che ne deriva l’Aquila segna la terza rete con Melchiorre e, dopo appena un minuto, realizza la quarta marcatura con un autogol di Nicolas Di Natale. Il Villalago non si perde d’animo ed accorcia con un diagonale del solito Nicolas Di Natale che, poco dopo, si ripete con un tiro da fuori area che si insacca sotto la traversa agguantando il pari. Ma il Villalago non si accontenta del pareggio e si porta ripetutamente nell’area avversaria rendendosi pericoloso. La quinta rete, i padroni di casa la ottengono su una punizione che vede protagonisti i due fratelli Di Natale: Manuel passa la palla a Nicolas che con un forte tiro realizza la quinta rete per il Villalago e la sua quarta personale. L’arbitro, Francesco Garramone della sezione di Chieti, dà tre minuti di recupero ma non succede nient’altro e i padroni di casa si aggiudicano la loro terza vittoria con il risultato finale di 5-4. Con questo risultato il Villalago Futsal si porta in zona play off con 9 punti. Il prossimo incontro vedrà impegnato il Villalago, il prossimo 13 gennaio, in trasferta con il Citerius San Valentino.   

I commenti sono chiusi.