ARRIVA IL LIBRO CHE CELEBRA SULMONA E CHI L’HA RESA FAMOSA

Venerdì prossimo appuntamento con la cultura al foyer del Teatro Maria Caniglia. A Sulmona si svolgerà l’evento di presentazione del libro “GENUS SULMONIS”: un viaggio straordinario nel passato della capoluogo peligno. L’Associazione PON Alumni di Sulmona è lieta di annunciare l’attesissima presentazione del libro “GENUS SULMONIS: quindici biografie e un’appendice” di Carlo Maria D’Este. L’evento, che si terrà venerdì 15 dicembre alle ore 17:00 presso il foyer del Teatro Comunale di Sulmona, rappresenta un’opportunità unica per immergersi nelle profondità della storia locale e scoprire gli uomini che hanno contribuito alla grandezza di Sulmona. Il programma dell’evento prevede la partecipazione di illustri ospiti: Fabio Valerio Maiorano, deputato Deputazione Abruzzese di Storia Patria, Franco Cavallone, socio della Deputazione Abruzzese di Storia Patria, Carlo Alicandri-Ciufelli, socio della Società Napoletana di Storia Patria, il sindaco di Sulmona, Gianfranco Di Piero e l’editore Jacopo Lupi. La prefazione del sindaco Di Piero offre un’anticipazione emozionante:”per questo ulteriore contributo finalizzato al recupero della memoria e alla valorizzazione di personalità che hanno tangibilmente contribuito al prestigio e all’elevazione sociale e culturale della nostra Città, non posso non esternare, a titolo personale e a nome dell’Amministrazione Comunale, espressioni di vivissimo elogio a Carlo Maria D’Este, il quale, attraverso la sua ricerca, rivela tutto il suo amore per la città di Sulmona e per la sua gente.” “GENUS SULMONIS” non è solo un libro, ma un tributo vibrante alla storia di Sulmona e alle persone che l’hanno resa unica. L’invito a partecipare a questo evento culturale è aperto a tutti, così da condividere la passione per la città e per scoprire le storie affascinanti che si celano dietro ogni pagina del libro.