SINDACO VILLALAGO: “QUI SI VIVE DA EROE, MA IN ALCUNI PERIODI SI COMBATTE CON LA SOLITUDINE”

“In questi posti si vive da eroe. Noi siamo abituati a vedere questi bellissimi laghi, paesaggi, riserve. Ma ci sono periodi in cui si combatte con la solitudine, per esempio”. Sono le parole del sindaco di Villalago, Fernando Gatta, nel suo intervento alla Giornata internazionale della montagna che si sta celebrando fra Scanno e Villalago, presenti presidenti di parchi, riserve e associazioni per la tutela ambientale, amministratori comunali e politici regionali.  I due vicini borghi abruzzesi a circa 1000 metri di quota condividono il lago naturale di Scanno, quello che da una particolare prospettiva sembra un cuore incastonato tra i monti. E condividono anche l’esperienza di convivenza tra umani e orsi bruni marsicani, come con l’anziana orsa Gemma e con la povera Amarena, uccisa a fucilate a una quarantina di chilometri di distanza, a San Benedetto dei Marsi, nel settembre scorso. Fra Scanno e Villalago Amarena scorrazzava serenamente insieme ai suoi quattro cuccioli del 2020 e poi con gli altri due del 2023. “Stiamo sollecitando un abbassamento dei toni, per essere più riflessivi. Il tema di fondo è come si realizza il rapporto tra popolazione e territorio. E qui bisogna mettere a frutto la ricerca. Ma non solo”, ha detto a Villalago Giovanni Cannata, presidente del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm), proprio in riferimento ai toni della comunicazione sul tema della convivenza con la fauna selvatica. “Noi abbiamo a che fare con 24 Comuni, in tre regioni, con pezzi storia e reazioni differenti. In particolare, la nostra ricetta è: conoscenza dei problemi, abbassamento dei toni, dialogo con le persone interessate”.

2 thoughts on “SINDACO VILLALAGO: “QUI SI VIVE DA EROE, MA IN ALCUNI PERIODI SI COMBATTE CON LA SOLITUDINE”

  • Posti bellissimi ,natura spettacolare complimenti a tutti

  • Questa meravigliosa parte d’Italia va ancora piú conosciuta e protetta. Dobbiamo impegnarci tutti quanti e lavorare seriamente e con amore per questo scopo.

I commenti sono chiusi