GORIANO SICOLI: TRENO IN RITARDO, PROBLEMI PER GLI STUDENTI. LE PROTESTE DEL SINDACO MARGANELLI

Disagi con i treni a Goriano Sicoli nell’ultima settimana. Una ventina di studenti di scuola superiore stanno facendo i conti con i disservizi del trasporto ferroviario. Nello specifico treni in ritardo ma anche soppressi, un vero e proprio disagio per la loro formazione, dato che i convogli avrebbero dovuto portarli in direzione Sulmona per poi raggiungere le loro sedi scolastiche. Un servizio che dovrebbe garantire la puntualità, proprio perchè gli studenti hanno la necessità di entrare negli istituti e sedersi ai propri banchi al suono della campanella. La corsa in questione, proveniente da Avezzano, dovrebbe partire alle 7.20 da Goriano Sicoli per poi fermarsi nella stazione del capoluogo peligno alle 7.40. Il sindaco, Rodolfo Marganelli, ha contattato i Dirigenti di Trenitalia che stanno monitorando la situazione. “Chiediamo un servizio sostitutivo per consentire agli studenti di arrivare in città senza patire altri disagi”, afferma il primo cittadino difendendo i diritti dei suoi studenti.