LUISA TAGLIERI ADERISCE A FORZA ITALIA: “RACCOLTO L’APPELLO DI STEFANIA CRAXI PER L’UNITA’ DEI RIFORMISTI”

“Nelle scorse settimane Stefania Craxi, senatrice di Forza Italia e presidente della commissione Affari Esteri di Palazzo Madama, ha rivolto un appello ai riformisti, invitandoli ad aderire a Forza Italia. Anche in risposta alla sua sollecitazione, annuncio oggi il mio ingresso, e quello di un gruppo di amici, nel partito fondato da Silvio Berlusconi, spazio di libertà entro il quale hanno trovato rispetto, valorizzazione e dignità gli ideali del socialismo riformista”. E’ quanto annuncia, in una nota, dopo l’incontro con la senatrice Stefania Craxi, Luisa Taglieri, vicesindaco di Sulmona nel 2015 ed ex socialista. All’incontro era presente anche Gabriele De Angelis, coordinatore provinciale Fi L’Aquila. Il presidente della prima commissione Affari Costituzionali della Camera Nazario Pagano, coordinatore regionale Fi Abruzzo, che in queste settimane ha agevolato le nuove adesioni con interlocuzioni costanti a vari livelli, ha accolto di buon grado l’adesione della Taglieri e di altri esponenti: “Nuovi ingressi che certificano e rafforzano la nostra presenza in Abruzzo e dimostrano come Forza Italia, formazione aperta, credibile, responsabile e affidabile sia l’unico partita moderato, liberale, cattolico ed europeista che continua a catalizzare l’attenzione di autorevoli esponenti politici e dei cittadini”. “Forza Italia ha sempre sostenuto e fatto proprie le battaglie di giustizia e verità dei socialisti e, in questa fase storica, i riformisti sono chiamati a delineare un orizzonte di futuro. Aderire a Forza Italia, come ben evidenziato dalla senatrice Craxi, cui va il mio ringraziamento per il lavoro che sta portando avanti, significa investire in una forza della ragione che ha dimostrato con i fatti di avere a cuore i destini dell’Italia”, conclude Taglieri.

One thought on “LUISA TAGLIERI ADERISCE A FORZA ITALIA: “RACCOLTO L’APPELLO DI STEFANIA CRAXI PER L’UNITA’ DEI RIFORMISTI”

  • Non hanno proprio nessuna vergogna !!!
    Quale futuro ci può aspettare ???
    Di nuovo niente riferimenti a salute e ambiente chiaramente evitati in una regione così frantumata e esposta.

    0
    1
    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Available for Amazon Prime