3G, ALTRA AFFERMAZIONE: PRIMA NELLA CHALLENGE TRA FORNITORI

È di pochi giorni fa l’ultima affermazione della 3g Spa, nella gara produttiva tra fornitori che ogni anno si svolge nell’ambito di un importantissimo player del mercato bancario. L’impresa “made in Abruzzo” leader nel mercato nazionale dei servizi alle aziende pubbliche e private è dislocata su quattro regioni (Abruzzo, nelle sedi di Sulmona e di ChietiLazio con due sedi a Roma; Molise con una sede a Campobasso; Puglia con la sede di Bari). La 3g impiega oltre 1300 unità tra dipendenti e collaboratori ed è diventata un punto di riferimento per i territori in cui opera.  L’Abruzzo è una regione dinamica e dalle grandi potenzialità produttive, alcune venute brillantemente alla ribalta nel corso degli ultimi anni. È il caso della 3g SpA, realtà nata a Sulmona nel 2001, che opera nel mercato nazionale dei servizi integrati ed innovativi di contact center. Nel corso degli anni il know how maturato, le certificazioni di sistema e di qualità ottenute e la continua evoluzione tecnologica, oltre alla costante attenzione e messa in opera di percorsi formativi per tutti i livelli di impiego e per tutti i ruoli, hanno permesso alla 3g SpA di primeggiare in numerose procedure competitive, come servizi inboundoutbound e di supporto tecnologico a favore di grandi realtà aziendali pubbliche e private, nazionali ed internazionali. Di questi giorni, appunto, l’ultima affermazione in una challenge tra fornitori internamente ad un importantissimo player del mercato bancario.