L’OVIDIANA FA FESTA IN TRASFERTA, 2-1 ALLA TORRESE

Un match bello, intenso e con tante occasioni. Lo vince l’Ovidiana Sulmona che resta a punteggio pieno; lo perde, dopo un’ottima gara, la Torrese, che orfana di diverse pedine in difesa resta ferma al palo e recrimina per due legni colpiti e diverse occasioni fallite. Si sblocca subito con il mani di Romanucci che induce l’arbitro ad assegnare il rigore; dagli undici metri trasforma Martin Blanco. Nella prima frazione chance per i giallorossi con i vari Colucci e Filosa, che colpisce anche un palo, e Camaioni che nega lo 0-2 a Del Gizzi. Nella ripresa il neo entrato Dal Cason, al 14′, trasforma un penalty concesso per fallo di Cristiano Puglielli su Mosca prima del nuovo vantaggio ospite con Ruggieri, che mette dentro da pochi passi al termine di un’azione partita dalle retrovie. Nonostante l’inferiorità numerica per il rosso a Romanucci, la Torrese si butta a capofitto in cerca del nuovo pari, Filosa colpisce un altro legno su punizione mentre l’Ovidiana, in contropiede, sfiora il tris.

TORRESE: Camaioni, Besana, Romanucci, Censori, Della Sala, Di Federico (35′ st Bucciarelli), Mosca, Tamborriello (1′ st Di Francesco), Colucci (1′ st Dal Cason), Filosa, Coulibaly. A disposizione: Montese, Recchioni, Bartolacci, Di Sante, Sciamanda, Scimia. All.: Cristofari.

OVIDIANA SULMONA: Puglielli C., Venditti, Di Gianfelice, Gentile (35′ st Pelino), Del Gizzi, Di Ciccio (22′ st Valente), Palestini (28′ st Puglielli R.), Palombizio (18′ st Di Giannantonio), Blanco M. (43′ st Presutti), Ruggieri, Lombardo. A disposizione: Colantonio, Balassone, Blanco F., Di Nino. All: Mecomonaco.

Arbitro: Bognani di Lanciano.

Reti: 5′ pt Blanco M. (rigore), 14′ st Dal Cason (rigore), 35′ st Ruggieri.

Note: espulso al 41′ st Romanucci per gioco falloso; ammoniti Di Gianfelice, Martin Blanco, Valente e Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Available for Amazon Prime