IL BORGO SAN PANFILO ALLA TENZONE AUREA 2023 DI MONTAGNANA

Il Gruppo Musici e Sbandieratori del Borgo San Panfilo è pronto per la XLI° edizione della Tenzone Aurea, massimo campionato federale nazionale per gruppi storici, che quest’anno si terrà a Montagnana (PD). La città storica veneta per tre giorni si trasformerà nella capitale italiana delle bandiere, dei tamburi e delle chiarine. A sfidarsi sui campi di gara allestiti nel centro storico saranno i 22 gruppi di musici e sbandieratori più forti d’Italia, e tra questi anche il Borgo San Panfilo, unica compagine abruzzese e una delle pochissime del Centro-Sud Italia. Dopo gli straordinari risultati dello scorso anno, i “cigni” saranno impegnati domani mattina, sabato 9 settembre nelle gare eliminatorie della specialità di Singolo, Grande Squadra e Musici; la mattina di domenica 10 settembre invece sarà la volta delle eliminatorie della specialità Coppia e Piccola Squadra. “Innanzitutto voglio ringraziare tutti i ragazzi del gruppo Musici e Sbandieratori – commenta Filippo Ficorilli, Capitano del Borgo San Panfilo e responsabile del Gruppo Musici e Sbandieratori – che durante tutto l’anno si impegnano, si sacrificano e sudano per il bene del nostro borgo e per ben figurare in questa che è la manifestazione per gruppi storici più importante a livello nazionale. Rappresentiamo in questo campionato non solo i nostri colori ma anche la città di Sulmona, e siamo l’unica squadra sulmonese che attualmente milita nella massima serie nella propria disciplina, e per noi è un onere e un onore. Nella Tenzone Aurea che prenderà il via domani, lotteremo e cercheremo di raggiungere i nostri obiettivi; per noi, poi, già una prima vittoria è vedere giovani ragazzi di Sulmona che militano a questo livello, si divertono e amano ciò che fanno”. “Un altro ringraziamento – conclude Ficorilli – voglio farlo, con tutto il cuore, ai tanti genitori, soci, sostenitori, amici e tifosi che ci supportano tutto l’anno e che ieri, prima della partenza, ci hanno riservato un’accoglienza da brividi, meravigliosa; per me, e per tutti i ragazzi, è stato commovente, quindi davvero grazie. Un grande in ‘bocca al lupo’ a tutti e speriamo di poterci togliere qualche soddisfazione”. Sarà possibile seguire in diretta le gare del Gruppo Musici e Sbandieratori del Borgo San Panfilo sulla pagina Facebook F.I.Sb. Federazione Italiana Sbandieratori sia domani che domenica dalle ore 09:00.

Questi i nomi dei ragazzi del Borgo San Panfilo che parteciperanno alla Tenzone Aurea 2023 di Montagnana:

Sbandieratori: Di Cosmo Marco, Ferrara Francesco, Ficorilli Filippo, Forte Michael, Forte Roberto, Gasbarro Michael, Leombruni Alessandro, Maggi Francesco, Marsicola Lorenzo, Monterisi Giuseppe, Pagliaro Ettore, Scelli Marco, Scelli Matteo, Tronca Samuele, Trotta Alessandra

Musici: Ferrara Federica, Foglietta Gaia, Giammarco Chiara, Giammarco Francesco, Iacobucci Alice, Iacobucci Arianna, Leombruni Doriana, Leombruni Mariachiara, Villani Denise, Villani Lisa

Gonfaloniere: Valier D’Abate Riccardo

I 22 gruppi in gara sono: Sestiere Sant’Emidio di Ascoli Piceno, Rione de’ Brozzi di Lugo (RA), Borgo San Lazzaro – San Domenico Savio di Asti, Rione Santo Spirito di Ferrara, Contrada Santa Maria in Vado di Ferrara, Gruppo, Sbandieratori e Musici Principi d’Acaja di Fossano (CN), Gruppo Sbandieratori e Musici Rione Lama di Oria (BR), Contrada Borgo San Giovanni di Ferrara, Sbandieratori e Musici Città di Oria (BR), Contrada Il Ponte di Forte dei Marmi (LU), Gruppo Sbandieratori Battitori ‘Nzegna di Carovigno (BR), Maestà della Battaglia di Quattro Castella (RE), Sestiere Porta Maggiore di Ascoli Piceno, Gruppo Storico Sbandieratori e Balestrieri della Città di Volterra (PI), Borgo San Panfilo di Sulmona (AQ), Gruppo Storico Musici e Sbandieratori di Megliadino S. Vitale (PD), Sestiere Porta Romana di Ascoli Piceno, Gruppo Sbandieratori Palio dei Micci di Querceta (LU), Sestiere Porta Solestà di Ascoli Piceno, Borgo San Luca di Ferrara, Ente Palio Città di Ferrara – Contrada di San Giacomo,Ass. Musici e Sbandieratori Città Murata di Montagnana (PD), campioni in carica della competizione e organizzatori di quest’edizione.