PEDALE SULMONESE, SUCCESSO A ROCCACASALE DI JACOPO FERRUSI IN RICORDO DI LUCA PUGLIELLI

Jacopo Pio Ferrusi della Pedale Sulmonese si laurea campione regionale Esordienti 2° anno, grazie al successo ottenuto domenica scorsa a Roccacasale alla quinta edizione del Trofeo Pavind XCO, valido anche per il terzo memorial “Teodora & Ludovico”.

Ottima prestazione anche per il suo compagno di squadra Luca Santangelo che, nonostante un po’ di sfortuna, ha concluso al quarto posto. “Finalmente riusciamo a conquistare la vittoria nella mountain bike, specialità cross country”, afferma il direttore sportivo Paolo Ferrusi, “per noi che facciamo prevalentemente attività su strada e ciclocross, è un risultato che ripaga tutti i sacrifici fatti in questi anni”, prosegue, “la nostra scuola ci tiene tantissimo alla multidisciplina per far crescere i ragazzi nella mountain bike, nel ciclocross e nel ciclismo su strada e su pista pista”. La gara di domenica è stata organizzata dalla Pavind Bike Team “con la quale ci complimentiamo”, sottolinea Ferrusi, “soprattutto per il percorso, davvero stupendo”. A proposito del tragitto, l’appuntamento di Roccacasale ha avuto un sapore particolare per la Pedale Sulmonese, nel ricordo di Luca Puglielli perché “la gara si è svolta su un’area in cui il nostro caro e indimenticabile Luca si è sempre battuto per farla diventare un bike park”. “Questa vittoria è dedicata a lui”, spiega Ferrusi. Soddisfazione viene espressa anche dal presidente, Lorenzo Schiavo, e dal direttore della scuola di ciclismo della Pedale Sulmonese, Wladimiro Pezzi, che riescono a mettere nelle giuste condizioni i tecnici di lavorare nel migliore dei modi. Oltre a Paolo Ferrusi, tra gli istruttori ci sono Nicola Borriello e Jonas Pizzica, ex campione italiano downhill.

“Jonas è stata la nostra ciliegina sulla torta del ciclismo fuoristrada”, dichiara Ferrusi, “con lui i ragazzi sono cresciuti tantissimo negli ultimi mesi. Ci teniamo particolarmente alla sua presenza in quanto è stato un allievo di Luca Puglielli. Ci godiamo questa vittoria, ma ora attenzioni puntate alle prossime gare”. Gli esordienti Jacopo Pio Ferrusi e Luca Santangelo insieme a Federico Massucci sabato prossimo, 8 settembre, parteciperanno alla prestigiosa Coppa di Sera, prova su strada a Borgo Valsugana, in Trentino. Ad attendere tutto il team ci sarà, poi, una stagione impegnativa di ciclocross a cominciare da domenica 24 settembre con la prima tappa del Mediterraneo Cross, che vede la scuola di ciclismo Pedale Sulmonese impegnata nell’organizzazione insieme all’Azzurra Bike di Roccaraso. “I nostri ragazzi inizieranno col botto partecipando ad una gara di altissimo livello”, afferma il presidente Schiavo, “stiamo mettendo in piedi un settore giovanile di ciclocross di alto livello”.

 

Jacopo Pio Ferrusi e Luca Santangelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Available for Amazon Prime