PAREGGIO A RETI BIANCHE, L’OVIDIANA DICE ADDIO ALLA COPPA

Pari con poche emozioni nella seconda gara del triangolare A. Risultato che estromette dalla Coppa Italia l’Ovidiana Sulmona dopo la sconfitta all’esordio e che tiene aperta, invece, la qualificazione per il Castelnuovo chiamato a vincere mercoledì nella sfida in programma a Cupello. Ci ha provato di più la squadra di casa soprattutto con Jelicanin che, in chiusura di primo tempo, ha avuto una buona chance non concretizzata. Più equilibrio nella ripresa con gli ospiti che hanno chiuso in inferiorità numerica causa rosso diretto a Del Gizzi per fallo sul neo entrato Fulvi.

CASTELNUOVO: Caputo, Ludovici, Giordano, De Min (Buongiorno), Sadaj (Rota), Valdes Seara (De Gregoriis), Marcone, Crimaldi, Jelicanin, (Fulvi), Quarta (Bianchi), Colucci. A disposizione: Pineto, Gagliardi, D’Angeli, Torromino. Allenatore: Bellè

OVIDIANA SULMONA: Puglielli Cristiano, Pelino, Bozzolini, Gentile (Puglielli Romano), Del Gizzi, Di Ciccio, Palestini, Presutti, Blanco Martin, Ruggieri (Blanco Facundo), Lombardo. A disposizione: Colantonio, Di Gianfelice, Venditti, Di Giannantonio, Pacifici, Balassone, Palombizio. Allenatore: Mecomonaco

Arbitro: Ciannarella di Pescara

Note: ammoniti: Valdes Serea, De Gregoriis e Bozzolini. Espulso, al 40′ st, Del Gizzi per gioco falloso.

Available for Amazon Prime