VOUCHER ALTA FORMAZIONE, RIAPERTI I TERMINI PER CARICARE LA DOCUMENTAZIONE PER RIMBORSO

Riaperti i termini per presentare la documentazione richiesta per ottenere il voucher Alta Formazione. Gli uffici regionali con proprio provvedimento hanno disposto, da oggi 8 agosto fino al 27 agosto 2023, la riapertura della piattaforma informatica sulla quale tutti i candidati beneficiari effettivi e potenziali del voucher indicati nella graduatoria definitiva pubblicata il 5 luglio scorso devono “caricare” la documentazione richiesta nell’avviso pubblico.

La decisione di riaprire i termini per la presentazione della documentazione è stata adottata – si legge nel provvedimento – “a seguito di numerose segnalazioni evidenziate dagli utenti circa criticità nel caricamento della documentazione richiesta sullo sportello digitale della Regione Abruzzo” nel periodo fino al 26 luglio scorso. Rispetto alla situazione precedente, non ci sono novità, nel senso che le modalità di caricamento e la tipologia della documentazione rimangono le stesse della precedente sessione di caricamento. In queste sede è importante ribadire che devono caricare la documentazione tutti i candidati che compaiono nella graduatoria definitiva, compreso dunque anche quelli si sono visti dichiarare idonea la domanda ma non finanziabile per esaurimento del plafond economico. La normativa prevede infatti lo scorrimento della graduatoria nel caso dovessero verificarsi economie.

Allo stesso modo, rimane attuale e in vigore il vademecum elaborato dagli uffici regionali che rappresenta una guida dettagliata sulle modalità di caricamento della documentazione ma soprattutto sulla tipologia di documentazione da caricare. L’indirizzo della piattaforma informatica, la stessa utilizzata per presentare domanda di partecipazione al voucher, è sportello.regione.abruzzo.it. Il termine ultimo di caricamento della documentazione è il 27 agosto 2023, pena revoca del voucher.

Available for Amazon Prime