LA UIL PIANGE IL SUO DIRIGENTE ERNESTO D’ELISEO

Sgomento e commozione profonda ha suscitato negli ambienti sindacali cittadini e regionali la scomparsa del dirigente della Uil-Metalmeccanici, Ernesto D’Eliseo. L’esponente sindacale è deceduto questa mattina, nella propria abitazione, a Bagnaturo. Aveva 61 anni e fin da giovanissimo aveva frequentato il sindacato, acquisendo sempre più importanza nell’ambito della Uilm, nella quale aveva ricoperto diversi incarichi.

I compagni di lavoro e del sindacato lo ricordano sempre per la sua cordialità, il suo sorriso e la sua instancabile passione per il sindacato, affrontando e sostenendo ogni impegno con grande generosità e intelligenza. D’Eliseo lascia la moglie ed una figlia. Il rito funebre si svolgerà domani, 3 agosto, alle ore 16, nella chiesa di Maria SS.Addolorata, al Bagnaturo.

Available for Amazon Prime