“MIRACOLO” ALL’OSPEDALE DI POPOLI: GIOVANE SI RISVEGLIA DOPO 6 MESI DI COMA

Ha riaperto gli occhi e si è rivolto alla madre Samantha dicendogli: “Ciao mamma non mi lasciare. Ho bisogno di te”. Un istante magico, in cui gli stessi operatori sanitari non sono riusciti a trattenere le lacrime. E’ accaduto all’ospedale di Popoli dove un meccanico aquilano di 23 anni, Steven Polidoro, è uscito dal coma dopo sei mesi e ora è avviato verso un recupero delle sue condizioni fisiche. Il giovane, a Ferragosto dell’anno scorso, era caduto con la sua moto da cross in una stradina di Camarda, frazione dell’Aquila, sbattendo la testa contro un palo. Nonostante il giovane indossasse il casco, l’urto è stato molto violento. Adesso però l’inizio di una nuova vita. Steven Polidoro ha aperto gli occhi. e ha parlato con la sua mamma. Si è svegliato dal coma al Centro regionale del Risveglio e riabilitazione “Manuela Verna” del nosocomio popolese che, inaugurato nel dicembre scorso, si sta rivelando un’eccellenza ed un fiore all’occhiello per la sanità abruzzese. Steven ha ricominciato a mangiare, cammina, suona e parla, seppur a fatica. Dal dicembre scorso, quando è arrivato a Popoli proveniente dall’ospedale San Salvatore dell’Aquila, è stato seguito dall’équipe medica del professore Carlo D’Aurizio, direttore dell’unità operativa complessa Riabilitazione e medicina fisica. Dopo il trasferimento a Popoli, già la prima settimana riuscì a guarire da una brutta infezione. Da marzo il lento ritorno alla normalità e nei prossimi giorni, forse già domani, tornerà a casa. “Una bellissima notizia”, commenta l’assessore comunale Mario Lattanzio, “ringrazio il dottor D’Aurizio e il suo staff del Centro di riabilitazione a valenza regionale dell’ospedale di Popoli Terme”, conclude, “questa è la sanità che funziona”.

One thought on ““MIRACOLO” ALL’OSPEDALE DI POPOLI: GIOVANE SI RISVEGLIA DOPO 6 MESI DI COMA

  • Intanto grazie per aver dedicato l’articolo,ma voglio specificare che mio figlio non è stato 6mesi in coma,ma solo due settimane nel reparto di rianimazione dell’ Aquila dove ci diede la bella notizia la dottoressa Costantini,proseguendo poi a popoli la riabilitazione.
    La mamma.

I commenti sono chiusi