MORTE MIRKO BOTTONI: APERTA OGGI LA CAMERA ARDENTE, DOMANI L’ULTIMO SALUTO

Domani l’ultimo saluto a Mirko Bottoni, il tecnico 49enne di Sulmona morto sabato scorso nelle Marche dove si era trasferito da qualche mese per lavoro. Stava facendo una passeggiata sul sentiero tra Castel Manardo e Grascette sul monte Amandola quando, secondo quanto stabilito dalla ricognizione richiesta dal magistrato di Ascoli Piceno, ha accusato un malore che gli ha provocato la morte. A scoprire quanto era accaduto sono stati gli escursionisti che passando hanno notato il corpo a terra e hanno chiamato i soccorsi. Ma quando il personale del 118, gli uomini del Soccorso Alpino e i carabinieri forestali sono arrivati sul posto il 49enne era già morto. Ieri la salma è stata riconsegnata alla famiglia ed oggi è previsto l’arrivo in città. La camera ardente sarà allestita dalle 15.30 nella casa funeraria Caliendo-Celestial, mentre i funerali si svolgeranno domani, giovedì 1° giugno, alle 16 nella chiesa di Maria Santissima Ausiliatrice.

Available for Amazon Prime