OSPEDALE PRIMO LIVELLO, IL SINDACO DI PIERO INCONTRA I VERTICI ASL PER LE NUOVE ASSUNZIONI

Questa mattina, all’Aquila, il sindaco Gianfranco Di Piero ha partecipato alla riunione del Comitato Ristretto dei Sindaci della ASL 1 con il Direttore dell’Agenzia Sanitaria Regionale Pierluigi Cosenza e il Direttore Sanitario ASL Alfonso Mascitelli.
“Ho ribadito il compiacimento della comunità sulmonese per il riconoscimento dell’ospedale dell’Annunziata quale DEA di primo livello e ho ottenuto rassicurazioni in ordine alle procedure concorsuali per la copertura dei posti vacanti di Direttore di U.O.C (tre primari ospedalieri e uno di area distrettuale). Secondo la Direzione Aziendale, le procedure in argomento, già indette, saranno espletate entro l’anno corrente”, ha dichiarato Gianfranco Di Piero, che ha aggiunto:”Inoltre, saranno avviate le procedure aggregate in ambito regionale per il reclutamento di ulteriore personale medico e si stanno programmando i lavori per l’adeguamento dell’ala Bolino e per il parziale abbattimento della vecchia ala ospedaliera (destinata ad ospitare la Casa di Comunità). Si è ribadito che entro l’estate, presso il P.O. di Sulmona, sarà attivata la risonanza magnetica nucleare. La Direzione ASL ha manifestato la massima disponibilità a confrontarsi con il Comitato Ristretto dei Sindaci ai fini della redazione dell’atto aziendale, che dovrà disciplinare la riorganizzazione della ASL a seguito della nuova rete ospedaliera”, ha concluso il primo cittadino di Sulmona.