“RUN4HOPE”, A SULMONA CORRE LA SOLIDARIETA’ CON IL GRUPPO RUNNERS

Ha fatto tapa ieri a Sulmona la Run4Hope, la staffetta di solidarietà per la Fondazione Airc per la ricerca sul cancro. Il testimone è stato raccolto dai podisti del gruppo Runners Sulmona che ha curato l’organizzazione della tappa che si concluderà domenica ad Avezzano.

Il gruppo ha preso il via alle 13 da piazza Garibaldi, attraversando corso Ovidio ha raggiunto prima Anversa degli Abruzzi e poi Ortona dei Marsi. In mezzo la salita lungo l’Olmo di Bobbi fino a quota 1200 metri. Giunti ad Ortona dei Marsi c’è stato il passaggio del testimone con il gruppo podistico locale. Run4Hope è un entusiasmante ed estenuante Giro d’Italia di corsa a piedi, non competitiva, organizzato in staffette in forma sincrona in ogni regione, che fa viaggiare il testimone Run4Hope in Italia, per complessivi oltre 6mila chilometri toccando quasi tutte le province italiane. Si propone di coniugare sport e solidarietà in un evento unico, dove si corre a sostegno della ricerca contro i tumori femminili. La staffetta si disputa ogni anno nel mese di maggio e coinvolge podisti, runners singoli o in gruppi, associazioni, palestre.

L’edizione del 2023 ha preso il via sabato 6 maggio, contemporaneamente in tutti i capoluoghi di regione. In Abruzzo lo start è avvenuto da piazza del Castello dell’Aquila. “Siamo felici di poter dare il nostro contributo ad iniziative di questo tipo – afferma Oreste Di Sanza, presidente del gruppo sportivo sulmonese – come gruppo condividiamo la passione per la corsa, che non è fine a se stessa. E’ un momento di condivisione di amicizia, valori, solidarietà e soprattutto aiutarsi nei momenti più difficili. In fondo il running è la metafora della vita”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *