SULMONA DIVENTI SEDE DELLA FILM COMMISSION: DI PIERO SCRIVE A MARSILIO

Il sindaco Gianfranco Di Piero questa mattina ha inviato una lettera al presidente della Regione, Marco Marsilio, chiedendo che la sede della Abruzzo Film Commission venga individuata nella città di Sulmona. Il sindaco, motivando la richiesta, ricorda e sottolinea che Sulmona “in passato, ha ospitato diverse produzioni cinematografiche e televisive e da oltre quaranta anni è sede di un festival cinematografico che ha conquistato uno spazio significativo nell’ambito delle rassegne di settore, sostanziandosi anche in un presidio in termini di professionalità spesso offerte alle produzioni”. La città vanta, inoltre, “un centro storico di impianto medievale ben conservato che assicura una serie di location interessanti e gode di un tessuto locale di associazioni assai sviluppato: realtà come la Giostra Cavalleresca, Sulmonacinema o le tante compagnie teatrali permettono ad esempio di avere risorse e competenze utili a produzioni di ambientazione storica (costumi, monili, attrezzerie, figurazioni speciali) e sarebbe giusto premiare la loro entusiastica collaborazione con una vitale sferzata di energia, grazie alla collocazione in città della Film Commission.

4 thoughts on “SULMONA DIVENTI SEDE DELLA FILM COMMISSION: DI PIERO SCRIVE A MARSILIO

  • 28 Marzo 2023 in 14:49
    Permalink

    Salve mi chiamo momo oh 20 anni
    Sono interessato 324 984 0727

  • 27 Marzo 2023 in 16:50
    Permalink

    Come al solito si arriva tardi. Un’assemblea costituente di ABRUZZO FILM COMMISSION si è tenuta, supportata nella organizzazione dalla CNA Abruzzo, martedì scorso ad Avezzano. Del Territorio era presente solo il Comune di Sulmona

  • 27 Marzo 2023 in 14:18
    Permalink

    bene,caro amico ti scrivo ,,,sara’ tre volte Natale e festa tutto il giorno…
    chiacchiere per dare a credere …per i ritorni positivi,d’ immagine,
    economici ecc,ecc, ci vogliono progetti,piani,programmi,propositi,idee concrete,realizzabili,praticabili,soprattutto risorse economiche (molte) e tecnologie,
    quindi spot pubblicitari ,ragionateci sopra:
    https://www.repubblica.it/viaggi/2023/02/01/news/irlanda_del_nord_turismo_effetto_game_of_thrones-385992840/,
    concentrarsi sui problemi reali ,trovare le giuste soluzioni,e basta, o no?

  • 27 Marzo 2023 in 13:27
    Permalink

    Perfetto così potranno fare un bel documentario sulla discarica Cogesa e la nuovissima centrale di spinta del gas Snam.
    Inoltre anche uno sullo tsunami di spazzatura indifferenziata che continua ad arrivare da L’Aquila.

I commenti sono chiusi