UNIONE PROVINCE ITALIANE, CARUSO VICE PRESIDENTE NAZIONALE

Il presidente dell’Unione Province Italiane Michele De Pascale questa mattina ha conferito la carica di vicepresidente nazionale al presidente della Provincia dell’Aquila Angelo Caruso. Già presidente dell’Upi Abruzzo ed attuale sindaco di Castel di Sangro, Caruso era membro anche del comitato direttivo nazionale con delega alla Conferenza Stato-Città, che esprime i pareri sui provvedimenti legislativi che riguardano gli enti locali. Il comitato direttivo è l’organismo dell’associazione che ha il compito di assistere il presidente, definendo insieme gli indirizzi per l’organizzazione della struttura. Di seguito il messaggio diretto a Caruso contenuto nella nomina scritta dal presidente De Pascale: “È un piacere per me, quindi, sapere di potere contare sul Tuo apporto e sulla Tua collaborazione e sono certo, che il Tuo contributo di idee e proposte si rivelerà prezioso per affrontare le tante sfide che abbiamo di fronte e per garantire alle Province che rappresentiamo non solo stabilità, ma un rilanciato protagonismo nel sistema Paese”. Angelo Caruso ha ringraziato il presidente Upi per la fiducia, estendendo la gratitudine al presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio, al sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, ed al senatore Etelwardo Sigismondi per il contributo che hanno apportato per il raggiungimento del risultato. “È la prima volta che un presidente della Provincia dell’Aquila si fregia di questa carica”, afferma, “ne sono davvero orgoglioso e particolarmente felice”.