PARCHEGGIO SANTA CHIARA, FRATELLI D’ITALIA INTERROGA IL SINDACO SULL’AFFIDAMENTO

Il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia di Sulmona interroga il sindaco, Gianfranco Di Piero, e l’assessore, Attilio D’Andrea, per sapere quali sono le reali volontà della giunta comunale in ordine all’affidamento del parcheggio coperto di Santa Chiara e se si intende procedere con la gara. “Perché fino ad oggi, essendo certa la scadenza dell’affidamento al 31 gennaio 2023, non è stato sottoposto all’attenzione del consiglio comunale nessun atto di indirizzo in ordine all’affidamento di questo come di altri servizi atteso, riguardanti l’organizzazione e la concessione di pubblici servizi nelle competenze del consiglio comunale”, scrivono nell’interrogazione i consiglieri Vittorio Masci e Salvatore Zavarella, “se l’iniziativa di precludere al consiglio l’atto di indirizzo in ordine all’affidamento del servizio sia una svista o fatto occasionale o se al contrario si intenda così procedere anche per gli altri affidamenti futuri”, proseguono, “se non appare opportuno e necessario che l’affidatario del servizio assicuri, anche per ragioni di sicurezza e incolumità, un servizio H24”. “Questo gruppo consiliare ha inteso proporre una interrogazione a fronte della anomala situazione creatasi per l’affidamento della gestione del parcheggio coperto di Santa Chiara. Il precedente affidamento era scaduto alla fine del 2022 ma l’amministrazione non si è adoperata per indire una gara che consentisse una normale gestione dal 2023. In assenza e senza consultare il consiglio comunale che ai sensi di legge è competente per l’indirizzo (nel caso di specie decidere fra gara o partenariato pubblico privato) ha inopinatamente affidato lo stesso a chi avrebbe preannunciato (sic!) un progetto di partenariato, così escludendo altri potenziali interessati. Si vuole altresì evitare che anche per altri futuri affidamenti si proceda in modo così irregolare”, conclude Fratelli d’Italia.

One thought on “PARCHEGGIO SANTA CHIARA, FRATELLI D’ITALIA INTERROGA IL SINDACO SULL’AFFIDAMENTO

  • Ma non potrebbero interessarsi al Cogesa o alla centrale Snam invece di fare un’opposizione perdi tempo!!!!
    Ma quando capiranno che ambiente e cittadini dovrebbero essere i principali interessi comuni ?????

I commenti sono chiusi