APPELLO A DIFESA DEL TRIBUNALE DI SULMONA NEL CONVEGNO SULLA RIFORMA CARTABIA

Non è stato un saluto formale, da “protocollo”, quello dell’avvocata Maurizia Sciuba, al convegno organizzato stamane dall’Unione Polizia Locale Italiana, nell’aula magna della Scuola di formazione della Polizia Penitenziaria. L’avvocata, componente del Consiglio dell’Ordine forense di Sulmona, infatti ha concluso il suo saluto ricordando come anche in epoca di emergenza sanitaria il Tribunale di Sulmona abbia dato prova di efficienza e lanciando perciò un nuovo appello perchè tutti siano mobilitati ancora a sua difesa.    

La platea di autorità, forze dell’ordine, avvocati e giornalisti, ha applaudito l’avvocata che un poco a sorpresa è arrivata all’appello, avendo avviato il suo saluto con un’attenta disamina, sia pure sintetica, della riforma Cartabia. Tema del convegno successivamente trattato e approfondito dal procuratore capo della Repubblica di Pescara, Giuseppe Bellelli, tornato per un giorno tra colleghi e collaboratori di sei anni di permanenza alla guida della procura di Sulmona.

2 thoughts on “APPELLO A DIFESA DEL TRIBUNALE DI SULMONA NEL CONVEGNO SULLA RIFORMA CARTABIA

  • 1 Marzo 2023 in 06:20
    Permalink

    Caro Lorenzo ci vorrebbe invece una riforma seria della povertà.

    Risposta
  • 28 Febbraio 2023 in 19:52
    Permalink

    No non si può avere una giustizia uguale per tutti a Sulmona perciò è molto meglio se il tribunale chiude.
    Mi dispiace per certe logistiche con il carcere e le forze dell’ordine ma ci vorrebbe anche una riforma seria della magistratura.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *