PRIMARIE, ANCHE IL CIRCOLO DI POPOLI SCEGLIE ELLY SCHLEIN

Elly Schlein vince anche nella ex “macchia rossa” d’Abruzzo. E lo fa in maniera schiacciante ottenendo il 72% dei voti lasciando le briciole al suo avversario Stefano Bonaccini che si è fermato al 28%. Primarie a senso unico a Popoli dove in 142 si sono recati al gazebo allestito in paese: in 102 hanno votato per Schlein e solo 40 per il presidente della Regione Emilia Romagna Bonaccini.
“La gente di sinistra è tornata a riprendersi la sinistra”, afferma Enzo Sabatini del circolo dei popolese. ” Ci ha dato speranza e voglia di rialzarci in una sinistra affossata da una dirigenza quasi tutta presente e passata che si era schierata per Bonaccini! È in atto un cambiamento, vero, reale, concreto.
Tanti, tantissimi ai seggi, finalmente, cittadini di tutte le età, dagli anziani che nel tempo magari si erano anche allontanati ai giovani e giovanissimi alla loro prima esperienza di voto, tutti per esprimere la loro idea di politica e le loro aspettative attraverso la scelta di un nome, con l’unica forza politica italiana che interpella in maniera seria e chiara i propri sostenitori a scegliere la propria linea e i propri leader”.
“Un segnale chiaro da parte degli elettori”, conclude Sabatini, “un risultato che già da sé deve indicare la strada da perseguire a tutto il gruppo di lavoro, dal nazionale alle sezioni locali del partito.
Un grande impegno, un grande risultato. Buon lavoro Segretaria Elly Schlein!”.

One thought on “PRIMARIE, ANCHE IL CIRCOLO DI POPOLI SCEGLIE ELLY SCHLEIN

  • Nel caso Popoli ci sono alcune cose che non tornano, Su un Pdf riepilogativo Regionale, sembra che i Votanti D” siano stati 172, anche se nel Vs articolo frutto di un comunicato stampa (di chi? del Pd, chi?) ) risultano essere 142. Inoltre c’è un’altra riflessione. Facendo fiducia nel comunicato che avete riportato, magari non approfondendo, in pratica gli affluenti sarebbero stati un 4% benché POpoli abbia almeno un 3600 elettori. Ovvero la percentuale si è attestata al 4%, NOn sembrerebbe un grande trionfo. Infine si parla di Gazebo, ma in realtà le votazioni sono avvenute al riparo delle sezioni. Sarebbe quantomeno da chiarire con un qualche approfondimento e non fermarsi alla superficie di ciò che si raccoglie o racconta. Grazie p.s. Speriamo di leggere qualche approfondimento in tal senso.

I commenti sono chiusi