PROGETTI TERZO SETTORE, PUBBLICATO IL BANDO DELLA FONDAZIONE CARISPAQ

La Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila ha pubblicato il “Bando per la presentazione delle domande di contributo per progetti terzi per l’esercizio 2023”. I soggetti interessati potranno presentare domanda esclusivamente on line sul sito della Fondazione Carispaq all’indirizzo www.fondazionecarispaq.it, seguendo la procedura indicata sulla home page alla voce: “bando per la presentazione delle domande 2023”. La scadenza è fissata al 16 marzo 2023 e non saranno prese in considerazione le domande pervenute con modalità diversa da quella digitale. Le richieste di contributo possono essere presentate a valere dei seguenti settori di intervento: Arte, attività e beni culturali, Sviluppo locale, Ricerca scientifica e tecnologica, Volontariato, filantropia e beneficenza, Crescita e Formazione Giovanile, Salute pubblica. Con la pubblicazione del bando per progetti terzi, in questo momento sono due gli strumenti della Fondazione Carispaq attivi per il sostegno alle organizzazioni de terzo settore. E’, infatti, ancora aperto anche il Bando Turismo Esperienziale, che scadrà il prossimo 31 gennaio, dedicato alla promozione di idee progettuali che prevedano l’organizzazione di visite guidate per la valorizzazione dei beni culturali della provincia dell’Aquila. “Anche per quest’anno, nonostante le difficoltà registrate dai mercati finanziari, la Fondazione Carispaq – dichiara il Presidente Domenico Taglieri – intende confermare il sostegno al territorio, supportando le attività degli enti no profit della provincia aquilana; essi rappresentano, infatti, una grande ricchezza per l’intera comunità perché contribuiscono in maniera significativa allo sviluppo socio-economico”. Sono ammissibili al contributo i progetti presentati da: enti privati senza scopo di lucro (a solo titolo indicativo: fondazioni, associazioni riconosciute e non riconosciute, comitati, organizzazioni non lucrative di utilità sociale ONLUS); enti ecclesiastici civilmente riconosciuti; enti pubblici; consorzi costituiti per lo svolgimento di funzioni e servizi pubblici a cui aderiscano unicamente enti pubblici; tutti operanti ed aventi sede nella provincia dell’Aquila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *