ANZIANA SULMONESE SVENTA TRUFFA DEL PACCO E AVVERTE IL 112

I malviventi della truffa del pacco e del falso incidente tornano in agguato. Questa volta però la vittima predestinata, un’anziana sulmonese, residente in via Salvemini, proprio alle spalle del palazzo di Giustizia, non è caduta nella trappola tesale dalla solita voce anonima telefonica. Un uomo ha avvertito l’anziana di un incidente stradale nel quale sarebbe incappato il nipote. Al nipote, a causa delle conseguenze dell’incidente, sarebbe stato necessario sborsare subito la somma di quattromila euro, da ritirare quindi in tempi rapidi e consegnare a persona che si sarebbe appositamente presentata a casa della donna. L’anziana, subdorata la truffa, ha appeso la cornetta telefonica e subito dopo l’ha rialzata per avvertire i carabinieri, formulando il numero 112. L’ennesimo caso di persone malintenzionate “a caccia” di anziani da intrappolare è avvenuto la settimana appena trascorsa. A segnalare l’episodio è stata la figlia dell’anziana, rilanciando l’allarme su queste truffe per mettere in guardia soprattutto gli anziani, affinchè non diano retta a questi personaggi squallidi dai quali vengono contattati, facendo anche molta attenzione a chi bussa alla loro porta.

One thought on “ANZIANA SULMONESE SVENTA TRUFFA DEL PACCO E AVVERTE IL 112

  • 17 Gennaio 2023 in 12:38
    Permalink

    Peccato che dall articolo non si evince cosa sia successo esattamente
    I truffatori dopo la segnalazione sono stati arrestati? Oppure dobbiamo aspettare che gli vada bene la prossima volta?

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *