IL SULMONA FUTSAL PRECIPITA A CELANO

Il Sulmona Futsal colleziona la terza sconfitta consecutiva perdendo 9 a 2 contro il Futsal Celano, nella prima giornata di ritorno del campionato nazionale di Serie B, girone F. Subito Dustin Calvet apre le marcature con un rigore ben calciato (il fallo era stato del portiere biancorosso Sportoletti). Ancora un gol di Calvet che fa tutto da solo. Il Sulmona non riesce a costruire gioco, non sono pochi gli errori e Marino Mateus ‘Senna’ porta a tre le segnature marsicane. Il Celano fa girare meglio la palla. Il Sulmona prova a rendersi vivo nella seconda parte del primo tempo. Buon pressing del Celano, bene le marcature. Il Sulmona non affonda. Palo di Della Rocca. Marlon Severo tenta di continuo di portarsi al gol. Anche Di Matteo non è da meno. Ora il Sulmona assedia la porta gialloblu. Calvet segna il quarto gol del Celano con un tiro da biliardo e si ripete nuovamente concretizzando una ripartenza. Sulmona sottotono, alla fine del primo tempo perde 5 a 0. L’allenatore Fonte, nel secondo tempo, deve giocare con il portiere di movimento. Tutti provano a fare gol, Di Matteo, Dominioni, Severo che poi si fa male a seguito di un duro scontro a centrocampo con Lancia. Calvet fa gol a porta vuota, cinquina per lui! Ed Dyoury riaccende le speranze peligne. Marino ‘Senna’ le spegne definitivamente, abile a sfruttare lo spazio creato da un Sulmona proiettato in avanti. Gol di Fracassi, preciso, la porta biancorossa non ha il portiere. Il Sulmona è in bambola, il Celano è galvanizzato e mostra tanta qualità, lucidità, velocità, è ottimamente messo in campo… complimenti! Ci mette il cuore il Sulmona ma Fellini fa gol nella porta avversaria sguarnita. La porta del Celano, invece, sembra stregata. Il pallone non vuole proprio entrare. Alla fine Gustavo Steinwandter segna di tacco e Di Matteo colpisce il palo. Sono gli ultimi sussulti di un Sulmona umiliato. Il Futsal Celano gioca la partita perfetta e si conferma bestia nera degli ovidiani, in questa stagione sempre battuti dagli uomini del tecnico Cimini che, con 25 punti, ambiscono al terzo posto in classifica. Il Sulmona è bocciato, resta a 19 punti ed esce dalla zona play off. Sabato prossimo arriva in casa il Frosinone, capace di battere in questo turno di campionato il quotato Napoli Barrese. Servirà tanta umiltà.

FUTSAL CELANO: Bonari, Fieramosca, Fellini, Lancia, Marianetti, Biondi, Calvet, Vitagliani, Marino, Della Rocca, Proietti, Fracassi. Allenatore Cimini.

SULMONA FUTSAL: Sportoletti, Dominioni, Di Matteo, Giansante, Steinwandter, De Vincentis, Ed Dyoury, Veneziale, Zaffiri, Marignetti, Ginnetti, Severo. Allenatore Fonte.

Arbitri: Perrino (Albano Laziale) e Cattaneo (Civitavecchia).

Reti: Calvet (5), Senna (2), Fracassi, Fellini; Ed Dyoury, Steinwandter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *