RITROVATA A PESCARA L’AUTO RUBATA NEL PARCHEGGIO DELL’OSPEDALE DI SULMONA

Gli avevano rubato l’auto nel parcheggio dell’ospedale mentre stava facendo la quotidiana seduta di dialisi il 30 dicembre scorso. Una Fiat Multipla di colore arancione che, la polizia ha ritrovato ieri, a Pescara, nel quartiere RANCITELLI. Alla guida dell’auto è stato sorpreso un uomo di 44 anni che è stato denunciato. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, alla vista di una pattuglia della polizia ha cambiato direzione e, dopo aver posteggiato l’auto in una strada privata, ha tentato di allontanarsi a piedi. Immediatamente gli agenti della Squadra Volante lo hanno bloccato e all’interno dell’auto  hanno trovato una borsa da lavoro contenente arnesi da scasso. Dai successivi controlli è quindi emerso che l’auto sulla quale viaggiava il 44enne, era stata rubata a Sulmona alla vigilia di Capodanno. Nei suoi confronti è quindi scattata una denuncia per ricettazione e per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli. Subito dopo le operazioni di rito l’auto è stata riconsegnata al legittimo proprietario, il quale ha ringraziato la polizia felice di essere tornato in possesso della sua auto perché aveva ormai perso tutte le speranze di ritrovarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *