PARCO SIRENTE VELINO, NEL 2022 UN MILIONE E MEZZO DI PRESENZE

“Il Parco regionale Sirente Velino chiude il bilancio annuale 2022 con un milione e mezzo di presenze, una certificazione Europea, la CETS, Carta europea per il turismo sostenibile per le aree protette, e la vittoria del Bando da 2 milioni di euro per le Green Community, che ci hanno visto come progetto pilota in tutta Italia”. E’ quanto dichiara all’ANSA il presidente del Parco Sirente Velino Francesco D’Amore. “Siamo riusciti quest’anno a sistemare progetti essenziali per la vita del parco fermi da anni – prosegue – come l’avvio della progettazione del Piano del parco, del piano dei pascoli, del piano antincendio boschivo; abbiamo iniziato anche la progettazione dei corridoi ecologici per l’orso bruno marsicano e abbiamo iniziato a studiare e a catalogare la flora presente nel parco, con l’università di Camerino. Abbiamo costituito una carta degli Habitat e tanto altro ancora. Queste attività, però, sono soltanto un punto di partenza, siamo molto fiduciosi per il 2023, dobbiamo continuare a perseguire questa strada tracciata e a crederci, l’Abruzzo deve ripartire dai parchi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *