DISABILITA’ GRAVE, AL VIA A SULMONA LE DOMANDE PER I CONTRIBUTI

E’ stato pubblicato giovedì scorso ed è possibile farne richiesta fino al 31 gennaio, l’avviso per richiedere il finanziamento di progetti finalizzati a garantire il diritto ad una vita indipendente alle persone di età compresa tra i 18 e i 67 anni con disabilità in situazione di gravità come individuate dalla legge regionale 57/2012. Un contributo di estrema importanza, finalizzato al raggiungimento della piena autonomia personale, grazie al supporto del proprio assistente personale che la persona con disabilità sceglie in autonomia. L’importo massimo concedibile è pari a 12mila euro, nel caso di un livello assistenziale molto alto, 10mila nel caso di un livello assistenziale alto, 8mila nel caso di un livello assistenziale medio e di 6mila nel caso di un livello assistenziale basso; il modello per la domanda e l’avviso sono disponibili nella sede dell’Ufficio di Piano sito in via Giovanni Pansa – ex Caserma Pace – o sul sito istituzionale del Comune di Sulmona www.comune.sulmona.aq.it. Possono farne richiesta tutti gli aventi diritto residenti nei diciassette Comuni dell’Ambito Peligno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *