M5S, CONSEGNA GIOCATTOLI A PEDIATRIA ED ALLA HORIZON

I giocattoli in Movimento hanno trovato casa. Il Movimento 5 Stelle di Sulmona ha consegnato al reparto di pediatria dell’ospedale dell’Annunziata e alla cooperativa sociale Horizon Service i numerosi giochi raccolti il 5 gennaio scorso durante l’iniziativa “Giocattoli in Movimento”. L’invito era quello di presentarsi al gazebo con due o più giochi in buono stato per scambiarli con i giochi donati da altri bambini. “Un’iniziativa che è stata un successo e che ha fatto socializzare i tanti bambini accorsi facendo comprendere loro l’importanza del riuso e della condivisione con chi è meno fortunato”, afferma il consigliere comunale pentastellato Jacopo Lupi, “concetto del riuso, del riciclo e dell’evitare inutili accumuli in discarica è di fondamentale importanza specialmente in questo momento storico nel nostro territorio dove la recente esperienza poco virtuosa del Cogesa ci ha insegnato che la politica del rifiuto va assolutamente rivista prima che sia troppo tardi”, prosegue, “quest’anno abbiamo scelto di donare una parte dei giocattoli e libri al reparto di pediatria dell’ospedale dell’Annunziata perché i bambini ricoverati trovandosi in un ambiente nuovo sicuramente potrebbero avere bisogno di distrarsi e passare il tempo e alleggerire un po’ questa difficile esperienza per loro e per le loro famiglie, donando oltre che un gioco anche un sorriso”.
“Il resto dei giochi abbiamo scelto di donarli alla cooperativa sociale Horizon Service che opera con diverse realtà, da associazioni contro la violenza sulle donne a case famiglia e tutela di minori, per offrire loro un momento di svago e di normalità in un periodo difficile della loro vita. Un esperienza sociale e umana riuscitissima che ha trovato la piena condivisione in tutta la cittadinanza e che sicuramente ripeteremo cercando di fare ancora di più per l’educazione al riuso e al riciclo ma soprattutto per fare del bene ai bambini in difficoltà”, conclude Lupi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *