LADRI IN AZIONE A SULMONA NEL GIORNO DI SANTO STEFANO

Ladri in azione negli appartamenti della città. Due sono stati i colpi portati a termine mentre un terzo è fallito in una palazzina di viale delle Metamorfosi dove i ladri sono stati messi in fuga dall’arrivo dei carabinieri allertati da alcuni inquilini. Due colpi sono invece and sti a segno  nella serata di Santo Stefano, tra le 18 e le 20. Dopo,essersi arrampicati sui discendenti delle grondaie dell’edificio, i ladri approfittando dell’assenza dei proprietari, sono entrati negli appartamenti rubando oggetti e preziosi in oro per un valore di migliaia di euro. Sul posto, per i rilievi di rito, è intervenuta una squadra della Polizia scientifica per isolare e acquisire le impronte e gli altri indizi lasciati per strada dai malviventi. I poliziotti hanno inoltre acquisito anche i filmati delle telecamere di videosorveglianza installate sui balconi di alcuni appartamenti confinanti  per ricavare indizi utili all’attività investigativa. Non tutto è andato per il verso giusto in un terzo appartamento di viale Costanza dove i ladri sono stati messi in fuga dalla volante dei Carabinieri, giunta sul posto su segnalazione degli inquilini dell’appartamento preso di mira dal momento che il sistema d’allarme era collegato con il telefono di questi ultimi. In tre sono quindi fuggiti dopo aver sfondato la finestra della cucina. Ora carabinieri e polizia stanno lavorando per scoprire se i tre colpi hanno una radice comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *