LUTTO NELLA CULTURA ABRUZZESE, E’ MORTO IL CRITICO D’ARTE COSIMO SAVASTANO

Si è spento nel pomeriggio Cosimo Savastano, critico d’arte e poeta, discendente dell’artista Teofilo Patini. Svastano che è stata figura autorevole e di primo piano della cultura abruzzese era nato a Castel di Sangro e aveva 83 anni. Da alcuni giorni era ricoverato in ospedale ma nulla avrebbe fatto prevedere l’imminenza della sua scomparsa. Tanto che Savastano aveva in animo nuove iniziative da portare a compimento nei prossimi mesi. Tra le sue ultime apparizioni in pubblico quella al Teatro comunale Caniglia in occasione della cerimonia conclusiva del Premio Sulmona d’Arte contemporanea, nell’ottobre scorso. Savastano infatti era componente della giuria del premio. Molti i riconoscimenti e premi di cui Savastano, nella sua lunga carriera artistica, è stato insignito.

One thought on “LUTTO NELLA CULTURA ABRUZZESE, E’ MORTO IL CRITICO D’ARTE COSIMO SAVASTANO

I commenti sono chiusi