TRE COLPI CONTRO L’AUTO DELL’EMITTENTE TELEVISIVA ONDA TV

Tre colpi di arma ad aria compressa sparati contro l’auto della titolare della emittente televisiva Onda Tv, provocano altrettanti fori sul lunotto e sul montante della vettura. Un avvertimento, un’intimidazione  o una stupida bravata? Un interrogativo sul quale la polizia di Sulmona da qualche ora  sta cercando di fare chiarezza. L’angosciante episodio si è verificato attorno alle 20 di questa sera, poco prima che andasse in onda l’edizione serale del Telegiornale. La titolare uscendo  dalla sede di viale Mazzini per raggiungere la sua auto parcheggiata propio lì fuori,  ha notato due fori sul vetro della vettura e poi un terzo sulla carrozzeria, subito ha chiamato la polizia. Giunti sul posto, i poliziotti del commissariato di via Sallustio hanno proceduto ad un primo sopralluogo rinvenendo una biglia d’acciaio all’interno dell’auto. Il che ha fatto supporre che sia stata lanciata da una fionda  o molto più probabile, sparata da un’arma softair o ad aria compressa. Sull’inquietante episodio sono ancora in corso accertamenti da parte della polizia scientifica che vuole venire a capo della vicenda. Di certo sarebbe davvero preoccupante se si scoprisse che i tre colpi siano stati sparati per intimorire chi, tutti i giorni, cerca di fare il proprio lavoro in maniera corretta e irreprensibile. D’altronde non è la prima volta che i giornalisti della città vengono presi di mira da delinquenti di basso cabotaggio che pensano di poter azzittire la loro voce con gesti vigliacchi come questi.

One thought on “TRE COLPI CONTRO L’AUTO DELL’EMITTENTE TELEVISIVA ONDA TV

  • 30 Novembre 2022 in 09:07
    Permalink

    Non penso vi siate resi conto che avete rimpiazzato i politici e le loro brutte abitudini e vigliaccherie.
    Mi sembra di capire che bobbiate prendervi delle responsabilità e migliorare il lavoro.
    Comunque non si può accettare questi comportamenti e spero la faccenda sia risolta al più presto e i deficienti puniti.

I commenti sono chiusi